Positano: la “gemma della divina costiera”

agosto 3, 2018 ORAX Travel
positano mare

Immagina di osservare un presepe che si sviluppa in verticale, ricco di casette multicolori, negozi colorati, ripide e strette scalette, viottoli nascosti. Ora chiudi gli occhi e senti il profumo dei limoni e dei fiori che si sprigiona da tutte le stradine del presepe. Sei a Positano! Un borgo incantevole della costiera amalfitana che si caratterizza per la sua disposizione “a terrazza” e per l’arcobaleno di colori pastello che ricopre tutto il paesaggio.

positano

Secondo un’antica legenda il nome Positano è legato ad un quadro della Vergine Maria. Si narra che nel XII secondo d.C alcuni marinai stavano trasportando un quadro della Madonna, di stile bizantino, e a causa del vento forte non riuscivano a riprendere la navigazione. In quel momento avrebbero sentito una voce proveniente probabilmente dalla Madonna sussurrare “posa, posa”, cioè fermatevi. Così si sarebbero fermati sulle rive di Positano dove, aiutati dagli abitanti del posto, avrebbero trasportato il quadro della Vergine nella Chiesa della piazza del paese. Il giorno dopo il quadro sarebbe scomparso e sarebbe stato ritrovato in un altro posto. E’ proprio in quel punto che, gridando al miracolo, i positanesi decisero di costruire la nuova Chiesa di Santa Maria Assunta, la patrona del paese.

chiesa Positano

Positano oggi è diventata una delle mete turistiche più visitate al mondo. Quando si cammina per le sue stradine sembra di essere parte di una cartolina. La discesa verso il mare attraverso gli stretti sentieri o i piccoli gradini è molto piacevole: si incontrano scorci mozzafiato, paesaggi spettacolari da fotografare fino ad arrivare alle tante boutiques dove troverai le famose “pezze di Positano” (vestiti morbidi bianchi o colorati, per la maggior parte di lino), i prodotti realizzati con limoni della costiera, le sfogliatelle, le delizie al limone il cui solo profumo ti farà venire l’acquolina in bocca e i sandali di cuoio realizzati a mano. Alla fine di questo fantastico percorso arriverai alla famosa piazzetta di Positano, luogo della “timida” movida positanese.

positano cosa vedere

La sera Positano diventa un luogo magico, suggestivo; basta andare sulla spiaggia, voltare lo sguardo verso il paese, osservare le lucine illuminate per restare completamente a bocca aperta.
Ci sono tanti ristorantini dove potrai assaggiare degli ottimi piatti pesce, baretti per un aperitivo o un goloso gelato o potrai fare le ore piccole nell’unica discoteca del borgo, la mitica Music on the Rocks!

Positano è un posto veramente romantico, da godere prevalentemente in coppia. La risalita dal mare verso il paesino, infatti, non è molto comoda con bambini al seguito e passeggini…In ogni caso, a parte la zona centrale vicino al mare che è completamente pedonale, la strada principale che percorre in cerchio tutto il paese è percorsa da una serie di autobus che fanno moltissime tappe lungo il percorso.

positano mare

La spiaggia principale di Positano è la “spiaggia grande” (circa 300 metri di lunghezza) che trovi di fronte alla piazzetta del paese. Qui trovi sia una parte di spiaggia libera che una parte attrezzata, a pagamento. Se, invece, preferisci non fermarti alla prima spiaggia che incontri, puoi percorrere il sentiero che parte dalle torri Saracene (se sei in piazzetta con lo sguardo al mare devi andare verso destra) per arrivare alla spiaggia di Fornillo. Se resti a Positano più di un giorno ti consiglio di recarti al porto da cui partono diverse barchette che fanno la spola verso lidi situati in calette più nascoste. In genere il costo di questo “taxi boat” è incluso nel biglietto di ingresso al lido.

mare di positano, spiagge

COME ARRIVARE

Positano dista da Napoli c.a. 60 km. In auto si raggiunge in 1, 30 h.

In alternativa si può prendere il treno circumvesuviana fino a Sorrento e da li prendere un bus SITA (linea Sorrento-Amalfi) che ti porterà a destinazione.

 

By Maika

(Se vi piacciono i nostri articoli, mettete un like alla nostra pagina Facebook e ci farete felici!)

https://www.facebook.com/oraxapp/

.

Scarica ORA X:
l'App di classe che ti informa e ti aiuta!

La trovi su questi markets:

Download per
Apple IOS
Download per
Android
ORAX
ORAX
Ciao. Siamo 2 mamme social molto attente ai bisogni della società contemporanea. Mamme sempre connesse, desiderose di migliorare la propria qualità di vita attraverso soluzioni innovative che facilitino lo sviluppo di una società eco-sostenibile.

Leave your comment